NEWS

Qualcosa da dichiarare?

Le iene tornano a Roma! Il 26 settembre in concerto al Contestaccio

 

I Velodrama tornano a Roma, il prossimo 26 settembre concerto al Contestaccio con Emilio Stella

 

I Velodrama, l’alternativa rock band di Roma, torna a esibirsi nella Capitale il prossimo 26 settembre al Contestaccio, in Via di Monte Testaccio 65/B, dalle ore 22.30, in apertura al live del noto cantautore romano Emilio Stella.

Dopo un’intensa estate in giro per l’Italia per promuovere l’ultimo lavoro “L’EticAmorale”, che ha visto il gruppo romano esibirsi al fianco, tra gli altri, di Verdena, The Giornalisti, Nobraino e Francesco Tricarico, oltre ad essere risultati vincitori del FrasSuono Festival, i Velodrama ripartono con il loro “L’EticAmorale Tour” dallo storico locale capitolino Contestaccio.

L’EticAmorale”, uscito lo scorso 24 marzo per Latlantide e distribuito da Edel è  l’esordio discografico del gruppo, anticipato dall’uscita dei singoli “I miei giorni di anarchia”, in diffusione su oltre 180 radio e nella Top 50 della Indie Airplay Chart di RadioAirplay.Fm realizzata in esclusiva per il Mei, e “Io personalmente me ne frego”.

-          Leggi la recensione di Rockit del disco “L’EticAmorale”

Biografia

I Velodrama sono un’alternative rock band italiana, dalle sonorità aggressive, ispirate e influenzate in parte dai connazionali Afterhours, Marlene Kuntz e Verdena, in parte dai Placebo e Smashing Pumpkins, accompagnate da testi intensi, rigorosamente in italiano e profondamente legati all’attualità e alla denuncia sociale e personale. Dalle liriche emerge il richiamo alla perdita dell'identità personale, alla violenza incondizionata dei media attraverso l'abuso dei mezzi di comunicazione, in particolare la televisione, alla decadenza del Paese, il tutto visto però con una vena positiva e con uno spirito combattivo, che nutre la voglia di reagire e cambiare le cose, attraverso l'arte, la cultura e l'impegno sociale.
A fine 2011 i Velodrama avviano un rapporto di collaborazione con Alex Marton, che inizia a curare l’intera produzione artistica della band. I primi risultati di questa fruttuosa collaborazione sono l’uscita di due videoclip, il primo (“L’Immagine”) realizzato a dicembre del 2011, il secondo (“Escluso il cane”) l’anno seguente e un’intensa attività live su tutto il territorio nazionale a partire dalla fine del 2012 e per tutto il 2014. Ai concerti si accompagnano prestigiose presenze radiofoniche e televisive, tra cui DeeJay Tv e Roxy BarTv.  Nel 2014 esce il primo lavoro ufficiale della band, il mini-cd “La terra di nessuno”. Nella primavera dello stesso anno la band inizia a registrare il primo album full-lenght, che verrà completato a fine ottobre e pubblicato a fine marzo 2015, "L'EticAmorale", anticipato dall'uscita dei due singoli "Io personalmente me ne frego", quest’ultimo disponibile anche nella versione videoclip e "I miei giorni di anarchia". Dopo l’uscita del disco ha avuto inizio “L’EticAmorale Tour”, che ha visto la band suonare, in particolare, sui prestigiosi palchi del Ne Pas Couvrir! Festival in compagnia di Verdena e The Giornalisti, del FrasSuono Inedit Music Festival, e del Soundspark di Cave con i Nobraino.

TOP Cookie in uso Read more: Cookie Button:Get a free "Cookies in Use" button for your website | Attacat of Edinburgh http://www.attacat.co.uk/resources/cookie-button-generator#ixzz3bWMgaWU5